LINOSABLUDIVING

 

Corsi

Il GuidoPensiero: “credo che non sia il nome o l’emblema che si sventola che fa la differenza nel successo di un corso sub ma sono invece le qualità dell’istruttore. La maniera giusta di andare in acqua è una sola e chiamatela pure come volete. Io sono istruttore di diverse associazioni sia italiane che americane ma la maniera con la quale insegno è la stessa!!! L’allievo apprende e si modella ad immagine e somiglianza del proprio istruttore. E’ l’istruttore che fa la didattica e non il contrario. Sta all’allievo poi continuare e progredire in base agli insegnamenti ricevuti." …”Spesso però le scarse abilità richieste nei corsi ed un’atmosfera totalmente informale e rilassata creano una immagine della subacquea che può essere commercializzata come un’attività che richiede poco investimento di tempo o energia o scarsa forma fisica. Questa percezione, sostenuta da un’insieme di corsi semplificati in cui si cerca di ottenere profitto dando risalto a brevità e corsi futuri, non paga assolutamente ma porta spesso a subacquei incompetenti e che si immergono ben oltre i loro limiti, con maggior stress e poco divertimento” (tratto da Deep Diving).

LINOSA BLU DIVING  CORSI


LINOSA BLU DIVING  CORSI PADI

 

Corsi Padi:

Discover Scuba Diving


Non è un corso ma una immersione di esperienza. Vi introduce alla subacquea in una situazione estremamente sicura ed in modo semplice. Sotto la guida di un istruttore PADI, i nuovi subacquei apprendono i concetti di sicurezza basilari, indossano l’attrezzatura e si immergono, in una situazione attentamente supervisionata. Se si raggiungono determinati requisiti, i nuovi subacquei possono veder accreditata la loro esperienza per il corso Open Water Diver.

Open Water Diver

Vi insegna le conoscenze fondamentali e le tecniche necessarie per immergervi con un compagno, senza la supervisione di personale qualificato. Vi abilita a Pianificare, condurre e registrare immersioni in acque libere senza soste di decompressione (in curva di sicurezza), equipaggiati in modo adeguato e nelle condizioni in cui siete stati addestrati o nelle quali avete fatto esperienza.

Advanced Open Water Diver

Il programma vi guida in maniera strutturata alla scoperta di specifiche aree di interesse subacqueo e vi aiuta ad acquisire ulteriore esperienza nelle immersioni che più vi appassionano: immersione profonda, navigazione subacquea, notturna, multilivello con computer subacqueo, muta stagna, in corrente ed altre ancora a vostra scelta.

 

Rescue Diver (Salvamento subacqueo)

Costituisce un momento basilare nella formazione di un subacqueo. Durante il corso, gli allievi apprendono le abilità per prevenire problemi e gestire incidenti preparandosi ad affrontare situazioni di emergenza più complesse ed ad applicare tecniche di intervento diretto per assistere i compagni in caso di difficoltà. Viene generalmente abbinato al Primo soccorso medico ed in particolare all’apprendimento delle manovre di rianimazione cardiopolmonare.

Divemaster

E’ Il più alto livello d’insegnamento. Il corso Divemaster affina la capacità di risolvere i problemi sviluppata durante il corso Rescue e le estende alla gestione e alla supervisione di allievi subacquei e di subacquei brevettati. Personalmente lo insegno, data la mole di informazioni da apprendere esclusivamente con la formula dell’Internato.

Corsi di specialità

Potete conseguire un brevetto in quelle aree di immersione che più vi incuriosiscono e vi appassionano: immersione profonda, notturna, navigazione subacquea, multilivello con computer subacqueo, muta stagna, in corrente e molte altre. LINOSA BLU DIVING  CORSI

Il GuidoPensiero: "Quando si parla di corsi tecnici e di immersioni avanzate vengono alla mente libri ed articoli che contengono fotografie di subacquei armati di grossi bibombola, con erogatori multipli, doppio gav ed altre bombole agganciate ai fianchi ed una miriade di accessori che si fa fatica a distinguere. Bisogna però capire che probabilmente questi subacquei sono impegnati in esposizioni particolarmente profonde a miscela e che i loro piani di immersione, con tempi di fondo molto prolungati, richiedono fonti aggiuntive di gas principale e nitrox e ossigeno per la decompressione. Ora il problema nasce quando altri subacquei, per fare cose molto più semplici, vogliono apparire come questi tipi anche se le loro immersioni richiedono attrezzature più sobrie e molto meno ingombranti…” (tratto da Mixed Gas Diving). A Linosa le immersioni sono tutte in acqua libera, spesso calda, con visibilità media orizzontale di 40 metri. Conclusione: useremo solo quelle che realmente servono per fare in sicurezza quell’immersione. Il resto lo lasceremo a casa!